10 maggio 2016

Come arrivare a Vernasca

(c) Michele Bergonzi

“Seconda stella a destra questo è il cammino, e poi dritto fino al mattino. Poi la strada la trovi da te, porta
all’ ISOLA CHE NON C’E'”
(EB)

Ricordiamo innanzitutto che Vernasca è un piccolo paese di montagna invaso, per l’occasione, da oltre 20.000 persone. Finché non riusciremo a spostarlo nel bel mezzo della pianura Padana (ci stiamo lavorando!!) confidiamo che eventuali piccoli disservizi legati alla conformazione naturale del paese siano accolti dai visitatori col sorriso sulle labbra, come ormai lo splendido pubblico di Bascherdeis ci ha abituati.

Ciò detto, eccoci ancora qua a suggerire percorsi alternativi per raggiungere Vernasca in occasione di Bascherdeis. Anche quest’anno ne suggeriamo due, che mirano ad alleggerire la pressione del traffico che si registrerà sulle direttrici Lugagnano V.A – Vernasca e Bacedasco Basso – Vernasca.

Il primo è rivolto agli automobilisti che provengono da Piacenza o Fiorenzuola d’Arda:

Da Piacenza o Fiorenzuola d’Arda sino a Castell’arquato, per proseguire verso Lugagnano, Castelletto, Vezzolacca, S.P. per Bardi, scendendo poi a Vernasca, parcheggio Sud (100 mt dal Festival). N.B.: Durante il tragitto si potrà ammirare la maestosità della diga di Mignano nel suo massimo splendore, costeggiandola per tutta la lunghezza.

 

Il secondo percorso è rivolto a chi proviene da Parma o Fidenza:

Da Fidenza si prosegue sino a Scipione Ponte (o direttamente dalla Fidenza-Salsomaggiore Terme oppure da Fidenza-Castelnuovo Fogliani); si prosegue poi verso Trinità di Vernasca, Borla e Vernasca, parcheggio Sud (100 mt dal Festival).

Durante il Festival sarà inoltre attivo un Servizio Bus Navetta dai Parcheggi alle porte del Paese. Nella fruizione di detto Servizio, si raccomanda una doverosa precedenza ai visitatori con difficoltà motoria.

Si rimanda al sito di Seta S.p.A. per gli orari relativi agli autobus della linea E43 Piacenza-Vernasca (con fermata anche a Fiorenzuola d’Arda):

http://www.setaweb.it/pc/linee#pc2

Si ricorda che Piacenza e Fiorenzuola d’Arda, così come Fidenza e Parma, sono ubicate sulla tratta ferroviaria Milano-Bologna.